News

Evento PSYCHOTROPIC DRUGS AND DRIVING

The need for a harmonisation of European policies concerning their medical use by drivers

La direttiva CE 123/2006 prevede che i cittadini europei possano guidare veicoli a motore anche se sono in terapia con farmaci psicotropi a patto che tali sostanze non pregiudichino le loro capacità di farlo in condizioni di sicurezza. Tale provvedimento non è stato recepito in maniera omogenea da tutti gli Stati membri per questo in alcuni Paesi vige la cosiddetta "tolleranza zero", per cui la sola positività biologica alle sostanze psicotrope preclude la possibilità di guidare. Questa politica, unita alla non costante differenziazione e categorizzazione tra sostanze illecite (droghe) e sostanze terapeutiche, porta ad una discriminazione di molteplici categorie di malati.